Ultimi Articoli

foto

23.05.2005

L’attività fisica migliora il recupero muscolare nei diabetici

I pazienti affetti dal tipico diabete dell’adulto con una funzionalità cardiaca apparentemente normale presentano anomalie nel metabolismo energetico muscolare sia cardiaco che scheletrico, verosim...

foto

23.05.2005

Scoperta la molecola che può ridurre gli stimoli dell’appetito

Nella lunga ricerca delle cause che favoriscono l’obesità, da qualche anno si sta studiando una molecola individuata con la sigla YY3-36 che risulta essere particolarmente bassa nei soggetti obesi....

foto

23.05.2005

I cerotti alla nicotina non aiutano a combattere il fumo

Sulla prestigiosa rivista British Medical Journal è stata pubblicata una review che prende in considerazione uno studio, durato otto anni, su un grande numero di pazienti che avevano tentato di smett...

foto

23.05.2005

Poca la vitamina B1 contenuta nel riso parboiled

Sarà certamente buono per le insalate, ma non è salutistico. Chi infatti si illude di trovare Vitamina B1 o tiamina nel riso parboiled rimarrà deluso: infatti ne contiene appena 0,07 milligrammi pe...

foto

23.05.2005

L’allenamento intenso aumenta il cortisolo

Si sa che durante l’allenamento il nostro corpo usa i carboidrati come carburante e quando ne abbiamo bisogno attingiamo al glicogeno del fegato, dei muscoli e allo zucchero del sangue. Un’altra r...

foto

23.05.2005

Un drink al giorno aiuta a combattere il diabete

Apparentemente rivoluzionario il lavoro pubblicato su Diabetes Care: il consumo moderato di alcool (non più di un drink al giorno) riduce il rischio di diabete di tipo II, o diabete dell’adulto, sp...

foto

23.05.2005

L’obesità aumenta il rischio dell’ictus ischemico cerebrale

L’obesità addominale, tipica dell’uomo, viene indicata come potente fattore di rischio, indipendente da altri fattori, di ictus ischemico cerebrale in ambo i sessi, in tutte le razze e tutti i gr...

foto

23.05.2005

Nuovi minerali e vitamine negli integratori alimentari

"Anche lo stagno, il nichel e il vanadio potranno essere inseriti negli integratori alimentari; e con questi minerali anche diverse vitamine in forma sintetica, purché non superino certe quantità. P...

foto

23.05.2005

Quanto incidono i prodotti caseari sui tumori ai testicoli?

Secondo una ricerca condotta in Canada e pubblicata sull’International Journal of Cancer, gli uomini che consumano giornalmente un’alta quantità di prodotti caseari possono più facilmente svilup...

foto

23.05.2005

Dalle vitamine un aiuto contro l’infarto

Rischio di infarto ridotto con una dieta ricca di cibi contenenti acido folico o vitamina B6. A metterlo in luce è uno studio dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano, che ha ...