Ultimi Articoli

foto

23.05.2008

Allenamento con vibrazioni

Che le vibrazioni siano efficaci nel migliorare la qualità della struttura muscolo-tendinea e ossea è ampiamente dimostrato: purtroppo l’allenamento con le vibrazioni è stato suggerito come alter...

foto

23.05.2008

Diete a basso contenuto di carboidrati

La maggior parte degli studi sembra dimostrare come le diete a basso contenuto di carboidrati favoriscano la perdita di peso più delle diete miste o ricche di carboidrati stessi. Però, quando vi è ...

foto

23.05.2008

Col passare dell’età l’allenamento è meno efficace

Uno dei problemi dell’invecchiamento è la sarcopenia, cioè la perdita di massa muscolare, che è un elemento parafisiologico presente nelle decadi di vita avanzate. Però sembra che la qualità de...

foto

23.05.2008

La birra: conserviamola al meglio

Questa gustosa bevanda teme gli sbalzi di temperatura, l’ossigeno e la luce. Ma è soprattutto il tempo il suo peggior nemico, tanto è vero che la durata massima di conservazione consigliata, dal m...

foto

23.05.2008

Importanza delle castagne

Dopo alcuni aggiustamenti del disciplinare di produzione, richiesti dalla Commissione Europea, la castagna di Cuneo sta per avere il riconoscimento di indicazione geografia protetta (IGP). Viene prat...

foto

23.05.2008

Per curare l’acne

Molti bodybuilder ventenni e trentenni si stupiscono della ricomparsa dell’acne giovanile e in particolare se prendono steroidi anabolizzanti. Nonostante l’acne sia un problema fastidioso, non p...

foto

23.05.2008

Attività recettoriale incrementata dalla carnitina

Elemento chimico importante, la l-carnitina si trova nei mitocondri (i centri di energia della cellula), dove aiuta a metabolizzare i grassi. Trasporta gli acidi grassi attraverso le membrane del mi...

foto

23.05.2008

Obesità e prostata

Secondo i ricercatori dell’Anderson Cancer Center di Houston, in un lavoro pubblicato su Cancer, la ricomparsa del tumore alla prostata è più probabile in soggetti obesi. Fattori significativi d...

foto

23.05.2008

Il ragù, questo sconosciuto

Sembra una banalità, ma non si placano le polemiche sul ragù: il gruppo Cremonini nel suo mensile specializzato, nel ricordare che il termine deriva dal francese ragout e che di fatto significa “g...

foto

23.05.2008

Lavoro aerobico e malattie coronariche

Negli Stati Uniti le malattie cardiache sono causa di circa il 30% delle morti: fattori di rischio significativi sono il fumo, l’ipertensione, le dislipidemie, il diabete, l’obesità e l’inattiv...