23.05.2012

L’obesità causa la perdita di cartilagine articolare

La diminuzione della cartilagine che ricopre e protegge la superficie delle ossa porta a dolore alle articolazioni, all’artrite e poi all’artrosi. Frank Roemer e colleghi della Boston University Medical School hanno scoperto che nei soggetti obesi oltre i 50 anni vi è un’accelerazione della perdita della cartilagine del ginocchio. Il lavoro è stato pubblicato su Radiology. L’equipe ha misurato i cambiamenti in un lasso di tempo di 30 mesi. L’aumento di una unità di massa corporea corrisponde ad una diminuzione dell’11% dello spessore della cartilagine. Gli studiosi hanno suggerito che la perdita di peso è il modo migliore per prevenire la perdita di cartilagine. Altri studi hanno rivelato che l’allenamento con i pesi previene la perdita di cartilagine e l’artrite, quindi costruirsi muscoli forti aiuta a supportare le articolazioni e previene uno stress eccessivo sulle cellule delle cartilagini.