04.02.2018

Tom Brady cerca di affogarsi prima del Superbowl o vuol solo promuovere il suo libro?!

Tom Brady deve essersi convinto che gli anelli dei cinque Superbowl già vinti gli diano più potere di quello tanto ambito da Gollum. Nell’attesa della partita contro i Philadelphia Eagles e promuovendo un suo nuovo libro su diete e fitness, pare infatti che il quarteback dei New England Patriots abbia detto alla rete televisiva ESPN di bere ogni giorno tra le 12 e le 25 bottiglie di acqua.

Il guaio vero è che nel libro suggerisce a tutti i cultori della forma fisica di fare altrettanto, dicendosi convinto che proprio questa sua iperidratazione, integrata da ben 72 elettroliti, lo renda un superatleta, inattaccabile, per esempio, anche alle scottature solari.

La celebre rivista Popular Mechanics ha voluto veder chiaro in questa iperbolica affermazione e ha chiesto lumi a Larry Kenney, professore di fisiologia e kinesiologia della Penn University.

La risposta è decisamente a sfavore del campione: “E’ un concetto ridicolo. Non ci sono relazioni tra idratazione e scottature solari.  Non ci sono 72 minerali nel sudore. Non si può affermare sia sicuro assumere minerali in eccesso prima di averne consumati”.

Per i tifosi dei Patriots resta solo da sperare che le chiamate di Brady durante il Superbowl siano più precise!

 

#ISSA Europe #PersonalFitnessTrainer #PersonalTrainer #AmericanFootball #TomBrady #Superbowl #NewEnglandPatriots #PhiladelphiaEagles