23.05.2005

Attenti alle etichette dell’olio extra vergine di olive

“Sulle etichette dell’olio extra vergine di oliva devono apparire le seguenti indicazioni:1) “”prima spremitura a freddo””, ottenuta ad una temperatura inferiore ai 27 gradi centigradi e dalla prima spremitura meccanica della pasta d’olive; 2) “”estratto a freddo””, se ottenuto sempre a temperatura inferiore a 27 gradi e con un processo di centrifugazione della pasta di olive; 3) “”l’acidità””, che se indicata deve essere accompagnata dall’indice dei perossidi, dal tenore delle cere e dall’assorbimento dell’ultravioletto; 4) le caratteristiche organolettiche, non meglio precisate. L’Ispettorato centrale repressioni frodi ha il compito di controllare che queste indicazione esistano sulle etichette degli oli extra vergine.”