03.05.2018

Cinque autori per una storia lunga vent’anni

Quest’anno ricorre il ventennale della Convention ISSA Europe. Venti anni sono infatti passati dalla prima Convention ISSA, che si tenne a Bellaria nell’ormai lontano giugno 1999, quando la squadra dei relatori presentata dal presidente Adriano Borelli fu capitanata dal fondatore di ISSA USA  Frederick Hatfield e da altri tre grandi della scienza applicata allo sport: Bryant X. Cedric dell’American College of Sport Medicine, il neurofisiologo russo Yuri Verkhoshanski e il celebre fisiologo Carmelo Bosco.

L’occasione del ventennale è ghiotta per apprezzare la continuità nel cambiamento tipica dell’approccio scientifico di ISSA Europe al fitness. A Rimini, dall’8 al 10 di giugno, potremo sentire infatti dalla viva voce dei protagonisti della scienza applicata al fitness le ultime novità e gli aggiornamenti più importanti relativi a quest’ultimo anno. Allo stesso tempo potremo festeggiare una storia che molti non avrebbero pensato potesse diventare tanto lunga e ricca di soddisfazioni umane e professionali.

Augurandoci che questi siano solo i primi venti anni di successo e di crescita per tutti gli Issini, abbiamo pensato di fare cosa gradita presentando sul sito cinque dei docenti che più hanno contribuito al successo di ISSA Europe, presenti più e più volte alla Convention e sulle pagine della nostra rivista.

In una sorta di scivolo che settimana per settimana ci porti alla Convention 2018, ecco quindi, ovviamente in ordine alfabetico, quali saranno i protagonisti dei contributi settimanali: Silvano Busin, Alfonzo Marra, Simone Masin, Antonio Parolisi, Stefano Zambelli.

 

In apertura, come giustamente compete al Direttore scientifico di ISSA Europe e responsabile scientifico di Fitness&Sport, proponiamo una brevissima biografia del Professor Silvano Busin, corredata dai link ad alcuni dei molti suoi articoli apparsi sulla rivista.

 

Il professor Silvano Busin durante la Convention 2017

 

Il professor Silvano Busin è da sempre una colonna di ISSA Europe, avendo partecipato, insieme al presidente Adriano Borelli, non solo a questi venti anni di attività, ma anche a quelli precedenti che hanno  formazione. Laureato in medicina nel 1974, il professor Busin è andato in pensione nel 2014 come direttore di Struttura Complessa della Divisione di Riabilitazione Specialistica presso l’Ospedale Sacco di Milano, dove ha anche creato e diretto il Centro Fitness Instructor.

Il professor Busin continua a presenziare ai principali avvenimenti e corsi di ISSA Europe, mantenendosi nel contempo aggiornatissimo sulle problematiche mediche, in particolare su quelle connesse al mondo del fitness. La sua carriera e i molteplici attestati professionali raggiunti dimostrano una curiosità infinita: ha seguito e tenuto i corsi più disparati, passando dall’agopuntura alla medicina del lavoro, dal primariato in Medicina Fisica e Riabilitazione allo studio delle patologie del pavimento pelvico da gravidanza e parto.

Lo sport e i temi collegati sono sempre stati uno dei suoi principali interessi. Ha ottenuto certificazioni importanti anche all’estero, tra cui i due master in Fitness Sciences organizzati dall’International Sports Sciences Association, con sede a Santa Barbara. Sposato con un figlio oggi avvocato, il professor Busin fa base a Milano, scrive su Fitness&Sport sin dal primo numero e collabora con diverse altre testate. È uno dei relatori principali di tutte le Convention ISSA Europe

 

Ecco, come promesso, i link ad alcuni dei suoi articoli più recenti.

 

http://www.fitnessesport.it/osteoporosi-prevenire-e-meglio-che-curare/

http://www.fitnessesport.it/osteoporosi-una-cattiva-cattiva-compagnia/

http://www.fitnessesport.it/luovo-questo-nostro-amico/

http://www.fitnessesport.it/ars-medica-lera-galenica/

http://www.fitnessesport.it/ars-medica-la-rivoluzione-ippocratita/